Autore Topic: libri per c e c++  (Letto 1640 volte)

Offline Ceskho

  • Amministratore
  • Senatore Gambero
  • *****
  • Post: 3.799
  • Vi Veri Veniversum Vivus Vici
    • Mostra profilo
    • Pagina Personale
libri per c e c++
« il: 14 Marzo 2009, 17:07:12 »
Per l'università mi seve un libro a mia scelta per studiare c e c++..qualcuno sa consigliarmene uno buono? non banale e ovviamente non impossibile..

ovviamente mi riferisco a roba reperibile in rete, scaricabile da stampare...

Offline md9327

  • Moderatore
  • Senatore Gambero
  • *****
  • Post: 2.859
    • Mostra profilo
Re: libri per c e c++
« Risposta #1 il: 14 Marzo 2009, 21:13:18 »
Sulla rete P2P c'è un mucchio di roba, tra cui anche alcune porting in pdf di manuali cartacei.

A suo tempo ne avevo scaricati alcuni, adesso non sò cosa si trova...

Su internet, siti di preciso non te ne sò dire uno, ora...

Offline Picavbg

  • Senatore Gambero
  • ******
  • Post: 1.549
    • Mostra profilo
Re: libri per c e c++
« Risposta #2 il: 02 Aprile 2009, 00:24:54 »
Mi permetto di inserirmi, ma, a furia di sentire citare  "C" e "C++", mi è venuta una gran fame di "C" e, insieme a tutte le corse giornaliere che devo attuare per cercare di fare tutto, senza però riuascirvi nemmeno una volta,  ho aggiunto anche quella di imparare il "C". :-D

@ Ceskho
Ho comunque dato un'occhiata in giro ed ho trovato:
Citazione

http://doc.studenti.it/dispense/programmazione/programmare.html

Chissà, forse ti può interessare.

 :ciao:  :ciao:
Non sopravvalutate mai i compiti vi si chiedono, né per la mole, né per la difficoltà: singolarmente preso, ogni argomento non è difficile. Credete sempre nel fatto che tutto è alla vostra portata.

Offline Ceskho

  • Amministratore
  • Senatore Gambero
  • *****
  • Post: 3.799
  • Vi Veri Veniversum Vivus Vici
    • Mostra profilo
    • Pagina Personale
Re: libri per c e c++
« Risposta #3 il: 02 Aprile 2009, 22:57:24 »
Ti ringrazio ma ho provveduto a comprare un libro in libreria che è fatto un pò maluccio...fortuna che nella programmazione ero già con le mani impasta perchè se avessi dovuto imparare da zero all'università a quest'ora non ci avrei capito ancora niente...

Offline vuott

  • Senatore Gambero
  • ******
  • Post: 6.683
    • Mostra profilo
" Chi non vede il non senso del mondo, è vano a sua volta. "

(B. Pascal, 1623 – 1662)