Quarta release candidate di Gambas 3

27 settembre 2011 Nessun commento

È di due giorni fa la notizia del rilascio della quarta release candidate di Gambas 3 che funge da trampolino di lancio per la possibile stabile del terzo ramo di sviluppo del linguaggio di programmazione e del suo ambiente. Interessante notare come le RC stiano diventando frequenti e sempre più ricche di bug fix. Le ultime modifiche del codice interessano diverse sezioni del sorgente ma una maggiore interesse è stato prestato all’ambiente di sviluppo e all’interprete. 60 bugs sono stati corretti e tra essi troviamo:

  • Supporto ad LXDE migliorato
  • Molte ottimizzazioni all’interprete, specie per la gestione della classe stringa
  • Supporto alla connessione al socket locale nel componente gb.db.mysql
  • Pulizia nei seguenti moduli: gb.net.curl, gb.pdf, gb.v4l
  • Aggiornamento di diverse traduzioni

Come sempre il nostro forum e i nostri utenti rimangono a disposizione per ogni delucidazione e curiosità.

Categorie:Gambas Tag:

Midi dalla tastiera

8 settembre 2011 Nessun commento

Grazie al lavoro instancabile dell’utente vuott, da sempre dedito all’uso delle tecnologie audio con Gambas, la nostra area download si è arricchita di un interessante strumento che permette di capire come interfacciare il nostro linguaggio con le librerie esterne. Stiamo parlando di “Midi da tastiera” un semplice (ma solo all’apparenza) software che permette di usare la tastiera del computer come fosse una tastiera midi. La cosa interessante è che i suoni generati sono creati a livello di sistema e non sono dei file audio richiamati all’evenienza. Questo fa capire come Gambas sia, a differenza di come si pensa, duttile e versatile.

Buon divertimento

Categorie:Download Tag:

Gambas 3, terza release

7 settembre 2011 Nessun commento

È di pochi giorni fa (03 Settembre 2011, nda) la notizia del rilascio della terza release di Gambas 3, candidata a diventare la futura versione stabile che dovrebbe vedere la luce proprio nell’anno in corso. Molto lavoro è stato fatto in questa rovente estate per poter finalmente partorire il terzo figlio della famiglia del Gambero più famoso tra gli sviluppatori. C’è da segnalare, inoltre, che lo sviluppo del linguaggio non si è basato solo sul codice dello stesso ma, finalmente, si sta pensando ai sistemi diversi da Linux. Risale infatti al 18 Giugno la prima notizia di un riuscito porting di Gambas su un sistema operativo MacOSX. Purtroppo non esiste ancora un repository che ospiti questa branca del progetto ma è disponibile uno screenshot che farà sicuramente gola ai programmatori che dovrebbero vedere espansi gli orizzonti di utilizzo dei loro software scritti in tale linguaggio.

Molto è stato fatto e molto si sta facendo. non ci resta che attendere speranzosi.

Categorie:News Tag:

Gambas 2 sul viale del tramonto

8 marzo 2011 5 commenti

E’ recentissimo un post pubblicato sulla mailing-list degli sviluppatori di Gambas in cui il manteiner dei pacchetti di Debian ha informato la comunità che, se non riceverà segnalazioni in merito, egi rimuoverà a breve dai repo della distribuzione le librerie Qt3.

Tali librerie sono necessarie alla compilazione di Gambas 2 pertanto toglierle dai repo significa rendere Gambas 2 incompilabile sulle versioni future di Debian e derivate (leggi: “Ubuntu”). E non è pensabile neanche una riscrittura di Gambas 2 con le Qt4 dato che questo passaggio è già stato fatto con Gambas 3.

Quindi, nel caso in cui nessuno sviluppatore darà un significativo motivo a favore della permanenza delle Qt3 nei repo (e c’è da pensare che le possibilità siano molto remote, dato che ormai gli sforzi sono concentrati sullo sviluppo di Gambas 3), Gambas 2 si può dire abbia imboccato il viale del tramonto. La rimozione delle Qt3 non darà effetti a breve, dato che ad esempio la nuova versione di Ubuntu è già stata freezata per cui conterrà ancora le librerie, ma alla lunga tale mancanza renderà incompilabile il software.

Il consiglio? Sicuramente è quello di cominciare a pensare al paggaggio a Gambas 3: restare con Gambas 2 è come voler restare a bordo di un treno che si sta dirigendo lentamente verso un binario morto.

Categorie:Gambas Tag:

Classe CTable

25 febbraio 2011 2 commenti

Grazie al lavoro del sempre impeccabile md9327, la comunità di Gambas-it è lieta di rilasciare una nuova classe dall’indubbia utilità. Si tratta di CTable, un insieme di classi mediante le quali l’autore ha avuto modo di poter espandere le potenzialità e le funzioni di una normale TableView. Questo nuovo oggetto permette di gestire l’editing, direttamente nella griglia visualizzata, di diverse tipologia di dati grazie anche alla presenza di ComboBox, ButtonBox, CheckBox, CurrencyBox, DateBox, DateTimeBox, IPAddressBox, MaskBox, NumberBox, PercentBox, SpinBox, TextBox e TimeBox.

La classe in oggetto è stata progettata per poter essere inglobata nei progetti sviluppati con Gambas3.

Chiunque ne volesse seguire lo sviluppo o volesse risolvere problemi legati al suo uso può visitare la relativa discussione del forum.

Utenti italiani di Gambas su LinkedIN

19 febbraio 2011 Nessun commento

Chiunque volesse rimanere in contatto con gli utilizzatori italiani di Gambas anche sul noto sito sociale LinkedIN, può entrare a far parte della nostra comunità italiana.

Basta recarsi al seguente indirizzo per potersi iscrivere al gruppo e restare in attesa dell’accettazione della propria richiesta.

Categorie:Altro Tag:

Gambas 2.22 su Debian Squeeze

4 febbraio 2011 4 commenti

Segnalo agli utilizzatori di Debian nella sua versione 6 (nome in codice Squeeze) che aggiornando il proprio sistema sarà possibile avere Gambas alla sua ultima versione stabile rilasciata, ovvero la 2.22.

Per aggiornare il sistema operativo basta aprire la console e digitare

su
[password]
apt-get update && apt-get upgrade
Categorie:Debian, Gambas, News Tag:

Auguri

2 gennaio 2011 Nessun commento

Anche se con un pò di ritardo volevo augurare a tutti gli utenti di Gambas-it e non, un buon anno che possa portare fortuna a chi ne a bisogno e salute laddove essa manchi. Con le più buone delle intenzioni vorrei porgere a tutti vuoi i più sentiti ringraziamenti per il bellissimo anno passato insieme tra gli articoli di questo blog e le discussioni del nostro forum, tra le risate di post divertenti e le maledizioni dei codici non funzionanti, dalle imprecazioni dei bug dei programmi alle gioie di chi usa i nostri software.
Nella speranza che l’anno nuovo possa portare infinite gioie a tutti voi vi saluti alzando un calice virtuale in nostro onore….

2011 auguri a tutti voi, amici….

calici

Vi lascio con una poesia prelevata direttamente dal sito di Gambas in onore del nostro linguaggio preferito:

Last year was not alas
The year of the release
But new year may shine
As things are progressing
Lot of bugs I am fixing
Keep hope and be bold
Young shrimp
Follow the light
Of the blind

Traduzione:

L’anno scorso purtroppo non è stato
L’anno del rilascio
Ma l’anno nuovo potrà brillare
Perchè le cose stanno avanzando
Molti bug sono stati fissati
Abbi speranza e coraggio
Giovane gambero
Segui la luce
Dei ciechi

Con il cuore
Il vostro mod

Categorie:Senza categoria Tag:

Il Resto del Pinguino n° 3

24 dicembre 2010 Nessun commento

Il Resto del Pinguino - n° 3

Dopo alcuni mesi ecco finalmente uscito il nuovo numero della rivista Il Resto del Pinguino, prodotto dalla comunità di Gambas-it.

Vediamo gli articoli:

  • Ecosia: un motore di ricerca “ecologico”
  • Guadagnare con l’open source: intervista al patron di PromoTux
  • Dal BASIC a Gambas: come si è evoluto il BASIC dalla sua nascita al linguaggio Gambas
  • myZone: la dieta (a zona) è servita
  • Guida al C (3ª parte)
  • Su che cosa e come programmare (4ª parte)
  • Blender: usiamo questo potente strumento grafico
  • La cattedral ed il bazar (4ª parte)

Buona lettura e Buone Feste a tutti quanti.

PoTranslator

27 novembre 2010 Nessun commento

Dalle ceneri di Ita2all e grazie alla pazienza e l’ intraprendenza di Hans Lehmann che ha stravolto completamente quel vecchio programmino, nasce questo utile strumento in grado di tradurre i file .po necessari per realizzare le traduzioni dei software che utilizzano questo standard .
L’ utility utilizza i servizi google traductor per realizzare la traduzione.

Il programma distribuito sotto licenza GPL3 è installabile solo su sistemi Linux

link : http://www.tutto-opensource.org/potranslator

Categorie:News Tag: